lug 23 2014

Google Now è più accurato di Siri

Category: vertDxTutte le news - Cellulare Magazine @ 01:00
Google Now è più preciso e accurato di Siri. Ora c’è la prova: un test empirico condotto dall’analista Gene Munster. Colui che ha sottoposto i due sistemi di interazione vocale a un test articolato in oltre 800 tra domande e locuzioni. La metà di queste sono state chieste al chiuso, l’altra metà all’aperto e in condizioni di mobilità. Gli argomenti andavano dalle informazioni locali, alla navigazione, passando per comandi e la ricerca di dati sul Web.

I risultati sono interessanti: Siri è ricorsa a Google solo per il 3% dei casi (era il 27% delle occasioni a dicembre 2012). Siri ora si affida a Bing come motore di ricerca. Nel 4% dei casi Siri ha risposto in totale autonomia. Queste statistiche sono importanti per capire quante informazioni sono “mascherate” dal servizio di Apple.

Ma veniamo alla competizione testa a testa. Google Now ha risposto correttamente nell’86% dei casi, mentre Siri “solo” nell’84%. Nel test precedente (2012) Siri aveva reagito in modo corretto nell’83% dei casi, mentre Now solo nell’81%.

Quindi alla notizia del sorpasso se ne aggiunge un’altra: la precisione delle due piattaforme sta migliorando in modo costante. Sulla base di queste considerazioni, Munster ritiene che la progressiva integrazione di Now in Android, e nell’ecosistema collegato, porterà il sistema operativo a offrire una qualità di riconoscimento sensibilmente migliore già nel prossimo futuro.


lug 23 2014

Android guida una Seat

Category: orizzontaleTutte le news - Cellulare Magazine @ 01:00
Seat ha stretto una partnership con Google ed entra a fare parte della Open Automotive Alliance (al fianco di prestigiosi nomi del settore come Audim, Hyundai e Honda) con l'obiettivo di integrare Android sulle proprie vetture.

Lo scopo dell'alleanza è quello di rendere facile per i produttori di auto l'integrazione delle nuove tecnologie nei cruscotti, così da rendere l'esperienza di guida più coinvolgente e sicura ma anche offrire ai passeggeri applicazioni e servizi per allietare gli spostamenti.

Sulle auto Seat di futura fabbricazione, dunque, sarà presente Android. Quando? Difficile da dire, visto che l'integrazione dell'OS è ancora in fase di sviluppo.


lug 23 2014

Il marciapiede per lo smartphone

Category: vertSxTutte le news - Cellulare Magazine @ 01:00
Pensavamo di averle viste tutte. Invece, come spesso accade, la realtà ha superato la fantasia. Questa volta avviene a Washington DC, dove, nella 18th Street Nortwest è spuntata sul marciapiede una corsia dedicata agli utilizzatori di smartphone.

Distratti e con la testa fra le nuvole o nelle tante app presenti nei moderni cellulari, i pedoni non andranno a sbattere gli uni contro gli altri. Ad aiutarli ci sarà anche la speciale segnaletica dipinta sul marciapiede.
##BANNER_QUI##
La prima scritta che si nota è: "Camminate su questa corsia a vostri rischio e pericolo". Insomma, l'inizio non è dei più incoraggianti...


lug 22 2014

AMC annuncia “The Walking Dead: No Man’s Land”, gioco ufficiale della serie TV

AMC e Next Games hanno annunciato ”The Walking Dead: No Man’s Land”, nuovo gioco per iOS basato sull’omonima serie TV.

walkingdead

AMC e Next Games hanno annunciato di essere al lavoro su un nuovo gioco chiamato ”The Walking Dead: No Man’s Land” e basato sull’omonima serie TV a tema zombie che nel corso degli anni ha conquistato milioni di fan del genere in tutto il mondo.

Pur senza aver rivelato il gameplay, il CEO di Next, Teemu Huuhtanen ha affermato che, con il gioco, “il nostro approccio è quello di rimanere fedeli al tema principale della serie TV: strategia survival, trovare un luogo sicuro per le proprie persone, scegliere tra giusto e sbagliato e, ovviamente, l’azione di affrontare orde di non morti. Rispettiamo i creatori di Walking Dead immensamente e vogliano che il gioco rifletta il mondo che hanno creato il più possibile.”

Il gioco permetterà agli utenti di sperimentare il mondo dell’iconica serie TV attraverso un gameplay creato per smartphone e tablet. Si tratta quindi di un approccio diverso da quello di Telltale Games, la cui serie di Walking Dead: The Game si basa sulla trama dei fumetti originali di Robert Kirkman. Non è chiaro se ”The Walking Dead: No Man’s Land” includerà storia o personaggi della serie TV, ma nel prossimo futuro dovrebbero arrivare numerose altre informazioni.

“The Walking Dead: No Man’s Land” potrebbe arrivare già il prossimo anno insieme alla quinta stagione della serie. Qui di seguito potete trovare un trailer del gioco:

Fonte: TouchArcade









lug 22 2014

Risultati finanziari Apple Q3 2014: venduti 32.5 milioni di iPhone, 13.2 milioni di iPad e 4.4 milioni di Mac

Category: IphoneItalia,News Varie,pushAndrea Scrimieri @ 23:58

Apple ha appena diramato i risultati finanziari del terzo trimestre fiscale del 2013, superando contro ogni aspettativa i record passati: venduti 32.5 milioni di iPhone. 13.2 milioni di iPad e 4.4 milioni di Mac da marzo a giugno 2014.

Barron_s_Bounce__Apple___Trinity_Biotech__Pfizer

L’azienda ha realizzato un fatturato trimestrale di 37,4 miliardi di dollari e un utile netto trimestrale di 7.7 miliardi di dollari (1.21$ per ogni azione diluita). Il margine lordo è pari al 39,4%, contro il 36,9% di un anno fa. Le vendite internazionali hanno rappresentato il 59% di tutto il fatturato trimestrale.

Ecco di seguito la quantità di dispositivi venduti durante questo periodo:

  • 35.2 milioni di iPhone;
  • 13.2 milioni di iPad;
  • 4.4 milioni di Mac;
  • 2.9 milioni di iPod.

Ecco le dichiarazioni di Tim Cook sui risultati finanziari:

Il nostro trimestre record di giugno è stato reso possibile da importanti vendite di iPhone e Mac, nonché la continua crescita dell’ecosistema Apple. Siamo incredibilmente entusiasti dei prossimi rilasci di iOS 8 e OS X Yosemite, nonché altri prodotti e servizi che non vediamo l’ora di introdurre.

Qui di seguito invece le dichiarazioni di Luca Maestri, nuovo CFO di Apple:

Abbiamo generato un flusso di 10.3 miliardi di dollari in contanti dalle nostre operazioni e restituito 8 miliardi di dollari ai nostri azionisti tramite dividendi e il riacquisto delle azioni durante il trimestre di giugno. Abbiamo ora usato 74 miliardi di dollari del capitale da 130 miliardi di dollari per il return program, con altri sei trimestri fino al suo completamento.

Pur non avendo annunciato nuovi prodotti di recente, la compagnia di Cupertino è stata particolarmente attiva sul mercato, acquisendo Beats Electronics e Beats Music. Ecco di seguito, invece, la quantità di dispositivi venduti durante lo scorso trimestre:

  • 43.7 milioni di iPhone;
  • 16.3 milini di iPad;
  • 4.1 milioni di Mac.

Per quanto riguarda il Q4 2014, Apple ha fornito una previsione tra 37 e 40 miliardi di dollari.









lug 22 2014

Promozione Alcatel e Sandisk da non perdere

Category: Alcatel,Androidblog,News Varie,promozione,sandiskAntonio Mallia @ 22:51

Promozione Alcatel e Sandisk da non perdere
Android Blog Italia.

it ce alactel 900x120. V347439521  600x80 Promozione Alcatel e Sandisk da non perdere news  sandisk promozione alcatel

Brevissima notizia riguardante una promozione di tutto rispetto grazie a una collaborazione tra l’azienda di telefonia Alcatel e la Sandisk famosa per le memorie di ottima qualità.

Dal 21 luglio al 3 agosto 2014 acquistando uno smartphone tra quelli selezionati, otterrai il 50% di sconto su una scheda di memoria Sandisk. Lo sconto è applicato sul prezzo della scheda al momento dell’ordine.  Per accedere allo sconto vi basterà cliccare al link seguente, mettere nel carrello uno smartphone Alcatel e la memoria del taglio e caratteristiche che fa al caso vostro.

Promozione Alcatel e Sandisk

Il sistema applicherà automaticamente uno sconto pari al 50% del valore della scheda di memoria Sandisk al momento dell’acquisto. L’applicazione dello sconto sarà visibile nella pagina di riepilogo dell’ordine.

Attenzione: In caso di cancellazione anche parziale dell’ordine da parte del cliente o di restituzione di uno degli articoli in promozione, Amazon si riserva il diritto di addebitare al cliente un ammontare pari allo sconto ricevuto per questa promozione, se per effetto della cancellazione o della restituzione dei prodotti verranno meno le condizioni per l’applicazione della stessa. 

 

Promozione Alcatel e Sandisk da non perdere
Android Blog Italia.

Tag: ,


lug 22 2014

Importante aggiornamento per Immobiliare.it

Su App Store è disponibile la versione 4.1 di Immobiliare.it.

Schermata 2014-07-22 alle 01.33.06

Grazie a questa applicazione è possibile ricercare annunci immobiliari su tutto il territorio italiano: appartamenti, ville, garage, negozi ed uffici, tutti a portata di click.  Oltre alla ricerca testuale, è anche possibile trovare gli immobili disponibili più vicini alla propria posizione. Gli annunci più interessanti possono poi essere salvati tra i preferiti. Logicamente ogni annuncio è corredato da scheda con foto, informazioni, caratteristiche e riferimenti delle agenzie immobiliari o dei privati proponenti, con collegamento diretto via telefono e/o mail.

L’applicazione è stata completamente riscritta per utilizzare le ultime tecnologie disponibili, aggiungere nuove funzionalità e migliorare le prestazioni:

  • Accedi e registrati anche con Facebook o Google+
  • Sincronizzazione automatica con desktop e tablet
  • Sincronizzazione di ricerche e annunci recenti, annunci pubblicati e note annunci
  • Nuova lista dei risultati: immagini più grandi e in alta risoluzione
  • Nuova visualizzazione su mappa: tutti gli annunci visibili, raggruppati per zona
  • Nuovo dettaglio degli annunci: informazioni più complete e immagini ad alta risoluzione
  • Nuove categorie annunci: Stanze e Aste
  • Nuovi filtri di ricerca
  • Condividi gli annunci su Facebook, Twitter, iMessagge, Whatsapp e molto altro

L’app è disponibile gratuitamente su App Store.

 








Tag:


lug 22 2014

Q3 2014: la Cina ha contribuito in modo importante alle vendite di iPhone

Category: bric,cina,Iphone,IphoneItalia,News VarieAndrea Scrimieri @ 22:11

Apple ha pubblicato i risultati finanziari per il terzo trimestre del 2014 e stando ai dati riportati la Cina, insieme ad altri paesi, hanno contribuito in modo importante al numero di iPhone venduti.

iphone5s-touchid-630

 

Come da titolo, quindi, la compagnia californiana ha pubblicato i propri risultati finanziari per il terzo trimestre del 2014 e molto importante è stato il contributo di Cina e in generale i paesi BRIC (Brasile, Russia, India e Cina). L’azienda ha infatti rivelato che le vendite di iPhone hanno subito un aumento del 55% nel corso di 12 mesi all’interno delle nazioni BRIC, e le vendite di iPhone in Cina sono aumentate del 48%, mentre anche gli iPad hanno mostrato un aumento del 51%.

Il fatturato di Apple nei vari mercati ha rivelato, inoltre, l’importanza della Cina: nonostante il fatturato sia quasi invariato in America, Europa e Giappone, in 12 mesi quello relativo al territorio cinese ha mostrato una crescita del 28%, superando quindi la crescita di tutti gli altri mercati della compagnia.

Fonte: TechCrunch








Tag:


lug 22 2014

Business Card Reader Pro 3.2 disponibile su App Store

Nuovo update per l’ottima applicazione Business Card Reader,  applicazione che consente di memorizzare automaticamente su iPhone tutte le informazioni presenti in un biglietto da visita, semplicemente sfruttando la fotocamera.

Schermata 2014-07-22 alle 01.28.54

Business Card Reader Pro (AppStore Link)
Business Card Reader ProSHAPE GmbHCategoria: Economia

Business Card Reader scatta una foto al biglietto da visita, dal quale riesce a leggere le informazioni utilizzando la tecnologia di riconoscimento del testo: tali informazioni vengono automaticamente inserite in una nuova scheda in Contatti. L’applicazione supporta diverse lingue,  italiana compresa, utilizza un potente algoritmo per il riconoscimento, consente di inviare le informazioni via e-mail e supporta il social network LinkedIn per i professionisti. Grazie a questa app è quindi possibile memorizzare velocemente tutti i dati contenuti in un biglietto da visita cartaceo.

Nessun bisogno di immettere manualmente i dati di contatto: Business Card Reader offre un modo efficiente ed economico per raccogliere e organizzare i contatti importanti. Riconosce i biglietti da visita in inglese, francese, tedesco, spagnolo, italiano, danese, olandese, greco, norvegese, portoghese, svedese, turco, cinese, giapponese e coreano.

Business Card Reader scatta una foto del biglietto da visita, “legge” il testo utilizzando le tecnologie di riconoscimento e compila automaticamente i dati nei campi dei contatti di iOS, che possono essere facilmente consultati e modificati.

Funzioni principali:

  • Riconoscimento preciso dei biglietti da visita con supporto multi-lingua
  • Compilazione intelligente dei campi di contatto: e-mail, numeri di telefono, siti web
  • Esportazione in Salesforce (se si ha un account con autorizzazione per l’aggiunta dei potenziali clienti) e in Evernote
  • Integrazione opzionale con i sistemi CRM esistenti
  • Supporto di LinkedIn: ricerca, aggiunta di contatti, l’importazione di informazioni e foto
  • Il portabiglietti da visita consente di ricercare e ordinare i contatti, e di inviare e-mail e chiamare i contatti direttamente
  • Cattura immagini con anti-shake

Come ottenere un buon risultato:

1. Collocare il biglietto da visita su una superficie piana.
2. Una buona illuminazione è fondamentale: usare una buona lampada da scrivania o la luce diretta del sole.
3. Con iPhone 3GS, iPhone 4, iPhone 4S, e il nuovo iPad, controllare la corretta messa a fuoco del biglietto da visita. I vecchi modelli di iPhone richiedono l’uso di obiettivi macro di terzi.
4. Puntare il dispositivo dritto sul biglietto. Mantenere il biglietto allineato con i bordi del mirino di BCR e regolare la distanza dell’iPhone/iPad in modo che il biglietto riempia interamente lo schermo.
5. Toccare lo schermo per scattare la foto.
6. Una volta completato il riconoscimento è possibile verificarne i risultati.
7. Selezionare Salva per aggiungere il contatto nella rubrica di iOS.

Questo è l’aggiornamento più incentrato su Salesforce da quando è stato introdotto il supporto. Business Card Reader Pro permette adesso l’esportazione diretta delle informazioni dei contatti tramite SAlesforce1 e offre una opzione per modificare i campi delle informazioni del cliente Salesforce.

E’ stato inoltre aggiunto il supporto per le business card verticali, e migliorata e l’importazione delle informazioni dei contatti da LinkedIn e il tweak UI per un’esperienza più lineare.

Business Card Reader è disponibile su App Store al prezzo di 5,99€.









lug 22 2014

Cirech Très! e Cirech Swipe: colori, tap e cerchi in due giochi molto divertenti!

Forme, colori, swipe e tap: combinazione perfetta per un divertimento ricco d’azione con il vostro iPhone! Oggi vi segnaliamo due giochi che rappresentano una perfetta sintesi di tutto ciò.

circle

Cirech Très! (AppStore Link)
Cirech Très!Federico GentileCategoria: Giochi

Cirech Très! è un gioco gratuito disponibile su AppStore nel quale dovrete essere bravi a spostare il vostro dito sul giusto colore segnalato in basso allo schermo: durante il gioco scorreranno alcune barre colorate di uno dei tre colori proposti in basso e voi dovrete trascinare il vostro dito sul colore corrispondente a quello della barra prima che questa raggiunga il cerchio sullo schermo.

Cirech Swipe (AppStore Link)
Cirech SwipeFederico GentileCategoria: Giochi

Cirech Swipe è un altro divertentissimo gioco in cui i colori la faranno da padrona: dovrete indirizzare il dischetto colorato verso la giusta porta che sarà quella colorata proprio con lo stesso colore di cui sarà composto il dischetto. Avrete pochi secondi per indirizzarlo e dovrete fare lo stesso con tutti quelli che compariranno in seguito sullo schermo.

Entrambi i giochi richiedono grande agilità e velocità nei movimenti e il vostro unico scopo sarà quello di riuscire ad ottenere il punteggio più alto possibile. Una volta iniziato a giocare non riuscirete più a smettere di giocare con entrambi!

Cirech Très! e Cirech Swipe sono disponibili su AppStore gratuitamente. Richiedono iOS 7.0 o successivi e sono compatibili con iPhone, iPod touch e iPad.









Pagina successiva »